La disciplina del taekwondo si divide in due fasce: la prima è quella più tradizionale e tecnica che comprende le forme (con movimenti predefiniti che simulano il combattimento con avversari immaginari), mentre la seconda riguarda il combattimento (full-contact) che è la parte più sportiva di questa disciplina.

 

Durante le competizioni gli atleti indossano tutte le protezioni necessarie per salvaguardare la propria persona (caschetto, paradenti, corazza, parabraccia , conchiglia, parastinchi). Nelle gare di combattimento gli incontri avvengono su un quadrato di gara di metri 8x8 e la vittoria viene decretata o per K.O o perchè a fine combattimento si è raggiunto un numero di punti superiore.

Il taekwondo si basa sulle tecniche di gambe, mentre il pugno è consentito solo sulla corazza.

 

Nelle forme viene messa in risalto la parte più tecnica dell'atleta: in questo tipo di gare l'atleta dovrà essere in grado di eseguire le tecniche nella maniera più corretta possibile e saranno i giudici ad assegnare un punteggio in base alla: forza, velocità, precisione, esecuzione e interpretazione della tecnica.

 

Ogni gara è suddivisa per categorie di: sesso, età e cintura. Il colore della cintura rappresenta gli anni di esperienza maturati in questa arte marziale.

  • Wix Facebook page

Via Guffanti 28/30 presso Bluriver 

 

   E-mail: tkdcallingpavia@hotmail.it                                              Pec : asdtkdcallingpavia@pec.it 

 

   Telefono: 346 - 0833854  

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now